Indice - Index

CLAVARIADELPHUS FLAVOIMMATURUS Petersen
Nome corrente: Clavariadelphus flavoimmaturus Petersen

Il Clavariadelphus flavoimmaturus un fungo dato da molti autori come crescente in habitat mediterraneo, specialmente sotto Quercus ilex, ma possibile trovarlo anche in boschi di latifoglie, sotto altre essenze (foto 1 e 2, Fagus), a gruppi, in autunno. Il carpoforo, 12-15 cm di altezza, a forma di clava allungata, ingrossata in alto con la punta arrotondata, con la superficie opaca, grinzosa longitudinalmente, di colore giallo limone, poi via via pi ocra con anche tonalit bruno vinaccia. L'imenio poco differenziato e si estende nella parte superiore del carpoforo (quella pi spessa), con la superficie finemente corrugata. La carne piuttosto cedevole, bianca, con sapore amaro e odore non significativo; la superficie imeniale vira all'arancio carico-rame con KOH. Le spore hanno dimensioni 11-13.5 x 5.5-7 micron, sono pi o meno ellissoidali, subfaseoliformi, lisce.

Il Clavariadelphus flavoimmaturus non commestibile, per via del suo sapore amarognolo; esistono 4 specie simili ad esso del genere Clavariadelphus in Europa, distinguibili fra loro per la diversa reazione all'idrossido di potassio: Clavariadelphus pistillaris ha reazione negativa, Clavariadelphus xanthocephalus legato a Corylus e Alnus ed ha una rezione negativa, al massimo appena aranciata, Clavariadelphus helveticus di colore bianco e legato all'Abete rosso, Clavariadelphus truncatus ha carne con sapore sempre dolce e una reazione di colore rosso.

Osservazioni sulle raccolte fotografate
La raccolta 1 (foto 1) stata determinata dall'analisi macroscopica e mediante la reazione chimica della superficie del carpoforo al KOH; l'exsiccata disponibile. La raccolta 2 (foto 2), crescente nelle vicinanze, stata supposta uguale e non raccolta. Le restanti raccolte sono state determinate attraverso la reazione al KOH.

Clavariadelphus flavoimmaturus foto 4
Foto 4 [IMG8984] - Canon EOS 350D, ob. EF EF-S 60mm f/2.8 Macro USM
Monti Nebrodi, 900m [N3], 27.X.2009

Copyright 2009 Salvatore Saitta


Clavariadelphus flavoimmaturus foto 3
Foto 3 [IMG8983] - Canon EOS 350D, ob. EF EF-S 60mm f/2.8 Macro USM
Monti Nebrodi, 900m [N3], 27.X.2009

Copyright 2009 Salvatore Saitta


Clavariadelphus flavoimmaturus foto 2
Foto 2 [IMG3497] - Canon EOS 350D, ob. EF 17-40mm L USM
Monti Nebrodi, 1450m [N1], 13.X.2006

Copyright 2006 Salvatore Saitta


Clavariadelphus flavoimmaturus foto 1
Foto 1 [IMG3490] - Canon EOS 350D, ob. EF 17-40mm L USM
Monti Nebrodi, 1450m [N1], 13.X.2006

Copyright 2006 Salvatore Saitta